PugliaPromozione cerca un DPO

PugliaPromozione ha pubblicato l’avviso pubblico per l’affidamento dell’incarico di assistenza per l’adeguamento delle procedure al regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione dei dati delle persone fisiche.

Entro il 25 maggio, almeno in teoria, tutti gli enti pubblici dovranno “dotarsi” di un DPO (Data Protection Officer) e PugliaPromozione, agenzia regionale della Puglia dedicata al turismo, non fa eccezione.

Segui la nostra pagina Facebook

Si intende selezionare un professionista con specifica competenza in grado di effettuare attività propedeutica alla ricognizione ed alla valutazione delle misure di sicurezza normative, organizzative e tecnologiche, da adottare dall’Agenzia, a tutela della privacy di tutti i dati, sia di quelli gestiti in procedure condivise e in continuità, sia di quelle specifiche per competenza, relative al personale addetto, e in particolare:
1. mappatura dei processi per individuare quelli collegati al trattamento dei dati
personali;
2. individuazione, nell’ambito della suddetta mappatura, dei processi che
presentano rischi con una prima valutazione degli stessi;
3. definizione delle proposte di miglioramento dei processi ed eventualmente
della regolamentazione interna;
4. indicazioni per procedere alla formazione del personale;
5. l’incarico di D.P.O. (Data Protection officer).

A favore dell’incaricato, sarà erogato un compenso lordo annuale,
onnicomprensivo, di euro 22.000,00 (ventiduemila).

Scarica il bando.

Facebook Comments